News

Seleziona Anno: Tutti 201720162015 << Back

FORLENER 2017 – Grande successo per la prima edizione lombarda

Forlener 2017? Promossa! Si è chiusa la scorsa domenica la prima edizione del Salone della filiera bosco-energia che per la sua 9a edizione ha scelto il centro espositivo Lariofiere di Erba.

Forlener ha visto la partecipazione di oltre 7.000 operatori professionali e rappresentanti di aziende
specializzate che hanno trovato all’interno della fiera un'esposizione completa di tutti i prodotti della filiera Foresta-Legno-Energia, con 128 imprese, marchi internazionali e brand istituzionali in rappresentanza di 12 Paesi europei ed extraeuropei. La manifestazione, a detta degli espositori, ha richiamato, per oltre l’85% delle presenze, un pubblico competente e di elevata qualità professionale, attento ai prodotti esposti e partecipe ad un programma convegnistico completo per l’elevata qualità dei contenuti e dei relatori. Oltre 80 ore di eventi tra convegni, workshop, corsi, dimostrazioni, visite guidate e tour con più di 50 tra i migliori esperti hanno animato la nona edizione di Forlener.

Elena Agazia di Powlonia, ente organizzatore di Forlener, si dice molto soddisfatta dalla riuscita della manifestazione: <Siamo arrivati a Lariofiere e con la Lombardia abbiamo subito creato un buon feeling. Abbiamo stretto un’ottima collaborazione e abbiamo avuto la possibilità di avviare sinergie significative con i maggiori player delle settore, che sono diventati nostri partner organizzativi>. In particolare L’ERSAF (l’Ente strumentale di Reg. Lombardia per l’Agricoltura e le Foreste), l’Ordine degli Agronomi e Forestali di Como – Lecco – Sondrio, ARIBL, Conaibo, l’AUSF Italia, Politecnico delle Marche/ Laboratorio Biomasse, CTI, ANFUS, CECED Italia associazione di Confindustria che affilia diversi produttori di apparecchi termici e canne fumarie) Assocosma (Associazione naz. Costruttori Stufe), FIPER (Fed. Italiana Produttori En. Rinnovabili).

<Siamo molto soddisfatti del risultato della nostra prima edizione lombarda; gli espositori sono concordi sulla scelta operata dagli organizzatori di portare Forlener in un’area più baricentrica, nel cuore di un territorio che storicamente ha fatto del legno il suo fulcro economico e che, sempre  detta degli espositori,  presenta altissime possibilità di sviluppo per la manifestazione>.

Un grazie particolare alla Regione Lombardia – Assessorato Sviluppo Economico che ha concretamente sostenuto la manifestazione.

Anche Antonio Rossi, assessore allo Sport e Politiche per i Giovani della Regione Lombardia, ha visitato Forlener e ha partecipato al momento di apertura delle buste per le offerte della 2° Expo di legnami pregiati, che molto interesse ha suscitato anche quest’anno. Livio Bozzolo, organizzatore e presidente dell’Associazione regionale imprese boschive della Lombardia, spiega: <Abbiamo esposto 240 tronchi e ricevuto 196  proposte, tutte indirizzate a 150 legni. Quello che ha ricevuto la quotazione maggiore è stato un noce dell’azienda Invernizzi di Lecco che è stato quotato 1500 euro al metro cubo, poi si passa a un tasso valutato 500 euro al metro cubo, poi ad aceri e pini cembri. Ciò evidenzia come questa manifestazione sia l’occasione per valorizzare i pezzi unici e pregiati che possono venire valutati dalle 2/3 volte, fino alle 10 volte tanto il valore di mercato>.

Pertanto, alla luce dei dati di questa prima edizione lombarda, Forlener 2017 non può che chiudere con soddisfazione, dando l'arrivederci a Forlener 2019.

Per info: www.forlener.it

Per la foto si ringrazia Stefano Bartesaghi